Linfa di betulla: come estrarla,proprietà e uso

Come depurarsi dopo l’inverno in modo davvero naturale, per prepararsi all’arrivo della bella stagione? Con la  linfa di betulla , estratta dall’albero all’inizio della primavera.

La betulla è una pianta originaria del Nord  Europa, dove si possono trovare intere foreste,ma è diffusa anche nelle nostre zone.

La linfa di questo albero ha un’azione disintossicante, diuretica, depurativa, analgesica, antinfiammatoria. La sua azione drenante riduce gonfiori alleviandone i dolori, combatte ritenzione, cellulite e dolori alle articolazioni.

Basta berne alcuni bicchieri al giorno, preferibilmente al mattino e stomaco vuoto, ma anche durante l’arco della giornata va benissimo.

Quando la pianta inizierà a germogliare e usciranno le prime foglioline, il liquido diminuirà, perchè sarà necessario all’albero per potersi sviluppare.DSC_0307

Ora però vi spiego come estrarla (ma nel caso non aveste betulle a disposizione, la trovate in erboristeria ).

Scegliete un betulla possibilmente adulta ( questo perchè produrrà più linfa e non si creerà nessun danno alla pianta).

Praticate un foro con un trapano (dalla punta pulita e disinfettata) a circa mezzo metro da terra, possibilmente sul lato sud, profondo da due ai cinque centimetri.

Infilate nel foro un tubicino flessibile ad uso alimentare, e infilatelo nella bottiglia che poggerete a terra oppure, come ha fatto il mio papà, legatela al tronco. Fate in modo che non entrino nella bottiglia briciole o insetti utilizzando della pellicola da cucina, o facendo un foro nel tappo in modo che il tubo passi giusto giusto ( come in foto).

Ora basta semplicemente aspettare. La bottiglia si riempirà in una notte o anche meno se la betulla è molto grande.

La linfa di betulla va consumata nel giro di uno o due giorni, oppure può essere congelata per poterne usufruire nel resto dell’anno.

Alla prossima,

Vale

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: